Patterns

Title Pattern Text
Civic Intelligence
Douglas Schuler

L'Intelligenza Civica descrive quanto bene gruppi di persone si rivolgono a fini civili tramite mezzi civili.L'intelligenza Civile alza la domanda critica: La societa' e abbastanza intelligente da poter affrontare le sfide che si parano davanti?

Attenuazione di Dominanza Sociale
Douglas Schuler

Dominanza sociale è al centro di molte delle attività più vergognosi del genere umano. È sostenuta attraverso l'ideologia, l'economia, la politica, l'istruzione, i media, percezione sociale e le interazioni, la cultura e la tecnologia. Capire come i social dominio viene mantenuto in grado di fornire importanti indizi su come si può essere neutralizzata.

Responsabilità sociale
Stewart Dutfield

Avere benefici sociali come parte della missione di un'organizzazione, non garantisce risultati positivi. Qualsiasi organizzazione con una visione condivisa della responsabilità sociale deve fornire ciò che promette. L'attivismo per conto di principi diversi dall'interesse personale o dalla convenienza è necessario per ricordare alle organizzazioni la loro responsabilità sociale e per impedire ad altre organizzazioni di perdere il contatto con le loro.

Trasformando le Istituzioni
Brian Beaton

La maggior parte delle istituzioni sociali hanno come scopo la distribuzione di servizi dal loro centro operazionale alle regioni e alle masse. Spesso, queste istituzioni, leader e modelli corporazionali proteggono e mantengono la propria esistenza senza riguardo per coloro che dovrebbero servire. Lo sfruttamento e distruzione dell'ambiente, delle persone e delle comunita' rurali e' il risultato finale. Le istituzioni dovrebbero (1) sviluppare relazioni innovative e sostenibili con comunita' remote e rurali che siano costruite attorno ai principi di fiducia, condivisione, rispetto e la forza di assicurare un'esistenza equa e giusta a tutti, in modo da supportare un modello istituzionale sostenibile e trasformativo; (2) stabilire modifiche trasformative all'interno dell'ambiente in modo da impegnare, comunicare efficientemente e condividere con la regione i loro prodotti e risorse in un modello di sviluppo cooperativo e collaborativo; (3) creare modelli di gestione istituzionale flessibili che possano adattarsi alle evoluzioni delle necessita' delle persone in modo che tutti abbaino l'opportunita' di impegnarsi in questi sforzi trasformativi.

Attivismo di base Spirituale
Helena Meyer-Knapp

Alcune agende e strategie di cambiamento sociale sono derivate da testi sacri, dottrine religiose e pratiche spirituali tradizionali. Riuscire a usare questi come base per l'impegno pubblico della persona puo' portare a azione produttiva e perspicace ma questi sforzi hanno spesso un alto costo. Le societa' contemporanee variano molto nell'atteggiamento a ricevere simili iniziative - un martire per un gruppo sembrera' un pericoloso radicale a un altro. Mischiare politica e religione puo' rovinare entrambe, portando a falsa religiosita' in politica e rendendo preghiere e rituali, che avevano come proposito principale la spiritualita', mondani. Cerca in tutti i modi di fondare il tuo lavoro sui valori, sui misteri e sull'eredita' di una comunita' religiosa. Tuttavia, allo stesso tempo, esita a giudicare coloro i cui motivi e le cui pratiche sono diverse. Se valori laici giustificano e guidano le tue azioni assumi il meglio da coloro spinti all'azione da convinzioni religiose e allo stesso modo, se sei religioso, dai credito a questi valori. Ricordati che un rituale, sacro o profano, puo' rafforzare legami tra organizzatori e provvedere la tregua necessaria per continuare il lavoro di cambiamento.

Indicatori
Douglas Schuler

I cittadini necessitano identificare indicatori comunitari e civici che abbiano per loro un senso. Gli Indicatori devono essere misurati, discussi e pubblicizzati. Possono essere usati per sviluppare politiche e progetti a loro riferiti.

Public Agenda
Douglas Schuler

In ogni momento, ci sono dei problemi che ricevono l'"attenzione pubblica". Questi problemi cambiano drammaticamente di giorno in giorno, dandoci poco tempo per effettivamente ponderare su uno prima che un altro ne prenda il posto. Le storie che trasmettono questi problemi offrono poche informazioni reali, specialmente sulle alternative o sulle opportunita' di impegno pubblico. Anche le "news" sono intrattenimento.

Chi decide quali problemi siano importanti, quali problemi siano sulla public agenda? Se la Public Agenda e' semplicemente un insieme di problemi che le persone hanno in testa in un particolare istante di tempo allora possiamo dire che una "Public Agenda" esiste. Se la Public Agenda dovesse includere i problemi che dovrebbero essere considerati in maniera pubblica - in particolare come la societa' usa le sue risorse limitate e quali problemi siano realmente importanti - allora la Public Agenda sarebbe molto piu' vicina a quello che dovrebbe realmente essere. Dobbiamo pensare a cosa appartiene alla Public Agenda che esiste al momento e che cosa possiamo dare per inserirci questi problemi e mantenerli li'. Questo puo' significare lavorare in opposizione - e in cooperazione - con media esistenti. Deve certamente comportare lo sviluppo di diverse e specializzate Pubic Agenda.

Grande Tenda per il Cambiamento Sociale
Mary Reister

Quando gruppi separati lavorano su problemi sociali senza imparare cio' che gruppi simili stanno facendo su prolemi correlati, opportunita' per scambi di idee sono perse. Coloro che partecipano a questi eventi hanno certamente una migliore consapevolezza dell'enormita' dei problemi del mondo ma possono anche cominciare a provare un cauto ottimismo.

Spazi di Opportunita'
Douglas Schuler

Le opportunita' aiutano a determinare i possibili cammini per il futuro che sono disponibili alle persone. Quindi le opportunita' che la societa' offre sono di importanza critica. Uno Spazio di Opportunita' presenta passi possibili che le persone possano intraprendere quando pianificano per il futuro e si muovono verso questo. Opportunita' possono includere lezioni e seminari, posizioni da volontario, lavori, gare, accesso ai media, annunci opportuni, insegnamento, istruzione, concessioni e altro.

Un numero di domande emerge nella nostra esplorazione degli Spazi di Opportunita'. Quali opportunita' esistono? Esistono per tutti i cittadini o solo per alcuni privilegiati? Come si sviluppano tali opportunita'? Le persone sanno che esistono? Come sono pubblicizzate? E' importante impegnare attenzione e risorse (includendo politiche, servizi, media e sistemi tecnologici) per aiutare a creare nuovi (e migliorare gli esistenti) "Spazi di Opportunita'" per le persone e le comunita' che ne necessitano.

Capacita' strategica
Douglas Schuler

Occasionalmente, un piccolo gruppo che combatte un nemico potente con scarse risorse, riesce a vincere. Uno degli esempi piu' famosi e' la vittoria di Davide contro Golia. Mille altri scontri, contro la poverta', contro l'oppressione, contro il degrado ambientale, ri-raccontano la storia con ugualmente improbabili risoluzioni. Qual'e' il segreto di questi improbabili successi? Le risorse non bastano a descrivere il fenomeno: a volte i gruppi potenti falliscono quando i gruppi con poche risorse vincono. Lo stesso vale per l'idea di "opportunita' politica". E caratteristiche come dedicazione, spinta, impegno emotivo non sempre portano al successo o al fallimento di sforzi attivisti o di movimenti sociali. Secondo Marshall Ganz, "I leader pianificano strategie in interazione con il loro stesso ambiente". Sottolinea che un team avra' piu' probabilmente una Capacita' Strategica effettiva quando include "persone interne" e "persone esterne", ha forti e deboli "legami" con una varieta' di network e ha "conoscenza di diversi repertori di azione collettiva". Basato sulla lettura di Ganz su Jerome Bruner, "Il pensiero strategico - riflessivo e immaginativo, basato sul modo in cui i leader imparano a riflettere sul passato, a occuparsi del presente e ad anticipare il futuro."

Scienza Cittadina
Stewart Dutfield

Il ruolo della scienza nel mondo moderno diventera' sempre piu' critico nei prossimi anni. La scienza ha bisogno di maggiore partecipazione da parte delle persone, e le persone necessitano di una maggiore voce all'interno della scienza.

Azione Aperta e Network di Ricerca
Douglas Schuler

Con l'aumentare del numero dei problemi e della loro intrattabilita' sempre piu' persone e gruppi lavorano insieme per cercare di risolverli. Mentre la diversita' e' una necessita' e puo' potenzialmente essere una fonte di forza, introduce problemi che probabilmente peggioreranno nel tempo se non impariamo come gestirli efficacemente.

Mappe Utili
Andy Dearden

Per migliorare il mondo, dobbiamo capire la situazione attuale, sottolineare i fattori importanti e aiutare gli altri a capire i problemi. Mappe Utili puo' provvedere a concentrarsi su informazioni importanti e a presentarle in una maniera facile da comprendere. I gruppi devono usare le loro risorse attentamente per ottenere il massimo impatto. Devono anche comunicare le loro preoccupazioni e incoraggiare gli altri a supportare il loro lavoro. Per essere efficienti le mappe devono spesso rivelare relazioni nascoste.

Grassroots Public Policy Development
Douglas Schuler

a linea politica e' il governare. Aiuta a rivolgerci a a domande come: Quando vivremo insieme in una societa' complessa? Come gestiremo i problemi attuali e come definiremo colletivamente questi problemi? Il governo sara' del popolo, con il popolo, per il popolo?

Voci degli Inascoltati
John Thomas

Nonostante lo sforzo e la quantita' di pensieri significativi che vengono messi nel design e nella presa di decisioni, cattive decisioni e design sono frequentemente creati e implementati principalmente per mancanza di una prospettiva critica rilevante. Questo e' specialmente vero se la prospettiva mancante rappresenta quella di qualcuno che verra' influenzato dalla decisione. L'idea e' quella di avere una "tavola di direttori" consistente di persone famose. Quando hai un problema da risolvere dovresti ricordarti e pensare a come diverse persone affronterebbero il problema. Chiediti, "Cosa avrebbe detto Einstein?" "Come avrebbe affrontato il problema Gandhi?". Dai dei mezzi per ricordare ai presenti di coloro che verranno toccati dalla soluzione e non sono presenti. Questi metodi potranno essere procedurali (alcuni Nativi Americani chiedono sempre: "Chi parla per il Lupo?"), visivi (e.g. Diagrammi, liste) o auditivi (e.g. Canzoni).

Design del Futuro
Douglas Schuler

Agendo come se il futuro non arrivasse mai e come se le cose non cambiassero mai, stiamo inconsciamente creando il futuro con i semi che piantiamo oggi. Attraverso le "prove del futuro" speriamo di creare una ricchezza di possibili scenari che possano diventare le positive "profezie auto-appaganti" di domani.

Scuola Sperimentale
Douglas Schuler

Le scuole che non sanno modificare le loro assunzioni probabilmente non potranno incontrare i cambi di necessita' della societa'. Se le scuole non sono innovative e se le persone non pensano seriamente a come l'educazione possa giocare nuovi ruoli in nuovi modi, e' improbabile che la societa' sara' innovativa.

Il Potere della Storia
Rebecca Chamberlain

Raccontare una storia, un'arte antica, deve essere riscoperta e aggiornata. Le storie aiutano l'umanita' a capire, reinterpretare e incorniciare i significati che supportano la nostra esistenza. Possiamo usare nuove tecnologie di comunicazione per intrecciare tra di loro parole e immagini, informazione scientifica e ispirazione poetica, e incorporare piu' voci (includendo una comunita' piu' larga come piante,animali, uccelli e forze elementari) per raccontare storie a piu' livelli sulle nostre comunita' terrestri? Possono le storie aiutarci a intrecciare le comunicazioni e le sfide globali che dovremo affrontare mentre impariamo a convivere con gli altri e il mondo naturale?

Ordinario Eroismo
Douglas Schuler

In media popolari, i protagonisti sono di solito più ricca, più forte e più bello di gente "comune". Molte delle situazioni, inoltre, in cui i protagonisti si trovano non sono ordinari. Questo approccio ha l'effetto di rendere le persone si sentono che le loro vite sono noiosi e poco importante. Non importa ciò che ci dicono i film, tuttavia, la maggior parte dei veri eroi sono normali. Abbiamo bisogno di produrre - e prendere in considerazione - più mezzi di comunicazione popolare che coinvolge gente "comune" e "quotidiana" vita. Celebrare gli eroi in mezzo a noi e si sforzano di essere uno voi stessi. Anche un "uno" ordinario.

Dire la verità, anche se la tua voce trema.

Ricerca del Potere
Douglas Schuler

Potenti persone e organizzazioni tendono ad abusare del loro potere. Senza capire chi ha il potere, come il potere e' gestito e come quel potere puo' essere mantenuto all'interno di limiti legittimati, le persone con meno potere possono essere ignorate, truffate, trascinate in guerra o trattate in maniera scorretta in generale.

La ricerca del potere - che cos'e', com'e' organizzato e applicato e chi lo ha. Nonostante sia importante rendere le scoperte di accesso libero, e' allo stesso modo importante disseminare le idee e le tecniche che possano aiutare le persone a far partire i loro stessi progetti di ricerca. Questo pattern si applica in particolare al governo e alle corporazioni ma anche altre persone, istituzioni e gruppi (come hate groups, milizie o famiglie di crimine organizzato) devono essere accuratamente investigati.